domenica, aprile 20, 2008

Meringata

100 gr albume a temperatura ambiente
320 gr zucchero semolato
1 pizzico di sale.

Montare il tutto con fruste elettriche fin che diventa un bel composto molto sodo.

Mettere la crema ottenuta nel sac a poche e formare una base rettangolare della misura desiderata per la torta.

Questa torta è venuta grande poco più di un foglio di carta.

Cuocere il composto in forno ad una temperatura di 120 gradi per un'ora.

La merigna va cotta a bassa temperatura e per molto tempo in quanto deve asciugare.

Con al merigna avanzata fare delle meringhette piccole da usare come decoro per la superficie della torta, che andranno cotte lo stesso tempo della base.

Per ottenere la forma rettangolare perfetta ho inserito la meringha dentro ad uno stampo di acciaio per torte (quelli che praticamente fanno solo il bordo senza la base) il tutto naturalmente posto dentro ad una teglia più grande rivestita con farta forno.

Quando la meringa si è raffreddata preparare la crema:

400 gr di panna da montare fresa
250 gr di panna da montare a lunga conservazione
1 uovo
100 gr di zucchero
vaniglia liquida per aromatizzare

Questa crema l'ho fatta con il bimby:

Inserire nel boccale l'uovo, lo zucchero e la vaniglia: 20 secondi vel. 9.

Posizionare la farfalla ed aggiungere lapanna 60 sec. vel. 2-3.

Aumenetare il tempo se si vuole più consistente.

Io ho aumentato ed ho montato per almeno 3-4 minuti. Va controllata fino ad ottenere la densità desiderata.

Vuotare il composto ottenuto sulla meringa sempre utilizzando il bordo rettangolare allungabile.

decorare la superficie con le merighette piccole e mettere in congelatore per 3-4 ore.

Toglierla dal congelatore almeno mezz'ora prima di servirla.

1 commento:

michela ha detto...

Mamma mia ma quante cose hai fatto una più bella dell'altra!