giovedì, aprile 17, 2008

Pappardelle verdi al ragù di pollo e funghi porcini secchi

Ingredienti per la pasta:

400 gr di farina
3 uova grandi
boragini q.b. in modo che una volta bollite e strizzate si ottenga 100 gr di prodotto.

Mettere le uova e la verdura nel frullatore.

Dopo aver dato una tritata veloce alle verdure si tritano di nuovo insieme alle uova per avere un comporto fluido verdino omogeneo.

Aggiungere la farina ed impastare con l'impastatrice.

Mettete la pasta sulla spianatoia e se vedete che è ancora un po' morbida aggiungete un pochino di farina ma non esagerare perchè poi si deve infarinare anche per tirare le sfoglie.

A questo punto fare le sfoglie e quindi le pappardelle.

Ingredienti per il sugo:

250 gr di petto di pollo
100 gr di funghi secchi
1 cipolla piccola,
1 carota
1 pezzetto di porro
3 foglie di salvia
1 rametto di rosmarino
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 biccheire di acqua calda
panna
olio evo
sale e pepe q.b.

Fare un trito con porro, cipollotto e carota salvia e rosmarino.
Farlo rosolare bene in olio evo. Unite quindi la carne a cubetti e fate rosolare a fiamma vivace e unire il vino bianco sale e pepe e far sfumare il vino, unire i funghi precedentemente ammollati e tritati a coltello e fate cuocere il tutto per 10 minuti se in cottura si ascuga troppo aggiungere un po' di acqua.

Cuocere le pappardelle in abbondante acqua salata e condirle con il ragù di pollo e funghi spolverizzandole con una generosa manciata di parmigiano grattugiato.

2 commenti:

michela ha detto...

Molto gustosa anche questa!
Buona!

Lo ha detto...

ottime idee per i primi!!! grazie